Una creatività che combina fantasia e concretezza

foto4Uno slancio verso la creatività arriva dal Professor Domenico De Masi, Sociologo e Professore all’Università Sapienza di Roma. Secondo De Masi, in occasione della prima tappa di SAP Mezzogiorno Mondo 2009, le imprese devono imparare ad essere creative. Una creatività, che combina fantasia e concretezza e che può servire per superare i paradossi che ingessano e burocratizzano le organizzazioni. Le aziende per essere creative devono mettere insieme persone fantasiose e persone concrete e valorizzare sia l’individuo che il gruppo. Si può raggiungere tale obiettivo se: si riduce la resistenza ai cambiamenti e il gap culturale; la missione aziendale è condivisa e coinvolge tutti i lavoratori; esistono motivazione ed entusiasmo, assenza di barriere, tolleranza, unione di elementi e aspetti locali e globali e una leadership carismatica.

Annunci

One Response to Una creatività che combina fantasia e concretezza

  1. Volcano Stove ha detto:

    I like the valuable information you provide in your articles.
    I will bookmark your weblog and check again here regularly.

    I am quite certain I will learn plenty of new stuff right here!
    Best of luck for the next!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: