La campagna AIRP “Contro il rene policistico a tempo di blues” patrocinata da Pubblicità Progresso

E’ in uscita la nuova campagna di comunicazione (stampa, radiofonica e televisiva) realizzata da SS&C per AIRP – Associazione Rene Policistico onlus, impegnata ad aiutare i pazienti affetti da rene policistico autosomico dominante dell’adulto (Autosomal Dominant Polycistic Kidney Disease, PKD – ADPKD) e a sostenere le loro famiglie. La campagna, dal claim “Un malato di rene policistico non trasmette solo le passioni”, è stata l’unica ad avere il patrocinio di Pubblicità Progresso su tutti i mezzi e sarà ufficialmente presentata sabato 11 settembre 2010 al primo corso gratuito di aggiornamento per Medici di Medicina Generale e Nefrologi, con tavola rotonda rivolta ai Pazienti, organizzato da AIRP al Policlinico di Milano dal titolo “Il rene policistico e le sue manifestazioni”. La scelta creativa della campagna è improntata sulla sensibilizzazione e narra di passioni e musica, in modo da allargare l’audience anziché selezionarla a priori.
http://www.pubbliprogresso.it/campagnap.aspx?id=3593

Annunci

One Response to La campagna AIRP “Contro il rene policistico a tempo di blues” patrocinata da Pubblicità Progresso

  1. […] E’ in uscita la nuova campagna di comunicazione (stampa, radiofonica e televisiva) realizzata da SS&C per AIRP – Associazione Rene Policistico onlus, impegnata ad aiutare i pazienti affetti da rene policistico autosomico dominante dell’adulto (Autosomal Dominant Polycistic Kidney Disease, PKD – ADPKD) e a sostenere le loro famiglie. La campagna, dal claim “Un malato di […] Creativitaly […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: